Tecar

Tecar: trasferimento energetico capacitivo resistivo. Trasferisce energia ai tessuti tramite correnti di spostamento, grazie al movimento alternato delle cariche elettriche naturali, sotto forma di ioni, che producono 3 effetti: chimico, accelera il metabolismo cellulare e richiama sangue ricco di ossigeno; meccanico, aumenta la velocità di scorrimento dei fluidi, drena la stasi linfatica (ottimo come linfodrenaggio); termico , per l’effetto Joule prodotto dalle correnti di spostamento induce un endotermia profonda.

Gli effetti benefici sono apprezzabili su tessuti molli a ricco contenuto d’acqua come muscoli (contratture, stiramenti, strappi), sistema veno-linfatico (ritenzione idrica, cellulite, gambe gonfie e pesanti, stasi linfatica e ematomi), cartilagini etc., anche tessuti resistenti come ossa, capsula articolare, legamenti, tendini e fascia muscolare.